Regali per il battesimo in oro, quali scegliere

Il battesimo di un bambino è un momento importante. Il primo dei Sacramenti che riceve grazie al quale si purifica dal peccato originale. Inoltre i genitori scelgono per lui un padrino e una madrina che lo accompagneranno e lo supporteranno nel corso della vita. È giusto dunque pensare a un regalo importante in metalli preziosi come l’oro. Ecco alcune idee.

Idee regali per il battesimo in oro

Regalare un oggetto in oro al bambino che riceve il battesimo è la scelta più giusta per diversi motivi. Il principale è la possibilità di donare un articolo di un valore economico destinato a restare inalterato nel tempo. Non a caso l’oro viene da sempre indicato come il principale bene rifugio e soprattutto quello più adatto per effettuare un investimento a lungo termine. E poi è una motivazione particolarmente pratica che rende più conveniente questo genere di regalo in quanto si tratta di un prodotto esente da Iva. Per queste ragioni si parla proprio di oro da investimento.

Inoltre, gli oggetti in oro sono belli da vedere e possono essere personalizzati sotto diversi punti di vista. Tra l’altro, c’è anche un’ampia scelta di soluzioni partendo dai grandi classici come il bracciale e la collana fino ad arrivare alle monete (la sterlina) e i lingotti in oro. Si può scegliere anche una splendida spilla oppure un oggetto che il bambino potrà utilizzare quando sarà più grande.

L’oro nei dettagli: regali personalizzati per un battesimo indimenticabile

Per sottolineare un evento così importante come il battesimo di un bambino, è possibile fare un regalo di altrettanto valore. Pensare all’oro da investimento è certamente una buona idea perché il valore economico rimane nel tempo e peraltro è esente da qualsiasi tassazione. Tuttavia, ci si può sbizzarrire anche nello scegliere dei regali personalizzati che il bambino potrà utilizzare negli anni successivi oppure quando diventerà più grande. Tra l’altro qualora l’oggetto non dovesse essere più di gradimento dopo tanti anni in ragione di esigenze estetiche differenti, è sempre possibile rivenderlo avendo la certezza di ritrovare il suo esatto valore di mercato.

Tra le soluzioni più apprezzate dai genitori di un bambino appena battezzato ci sono i regali personalizzati. La personalizzazione può riguardare l’incisione di una frase che magari potrà accompagnare il bambino in tutta la sua vita oppure il suo nome e la sua data di nascita. Altrettanto bella potrebbe essere l’idea di fare incidere il suo segno zodiacale. La personalizzazione può riguardare anche altre tipologie di oggetti molto interessanti come i lingotti in oro che possono essere di peso variabile da un minimo di 5 grammi fino ad un massimo di 1000 gr. Sono lingotti da investimento e quindi significa che non prevedono tassazione.

Altrettanto interessante è la Sterlina in oro. È disponibile in oro a 22 carati con purezza pari a 916,7. Tra la sterlina ci sono anche altre monete realizzate in metallo prezioso come il pesos, la corona austriaca e i dollari. Se invece si vuole accedere a un regalo davvero esclusivo si può scegliere il Marengo d’oro. Si tratta di un termine e di una moneta che fa riferimento alla celebre Vittoria ottenuta da Napoleone Bonaparte contro gli austriaci nel 1801.

Regali classici e raffinati per il battesimo del tuo bambino

Oltre a prendere in considerazione l’oro da investimento, si possono fare anche altri regali andando più sul classico. In questo caso la scelta è davvero molto varia perché ci sono tanti oggetti in oro che soddisfano sia per quanto riguarda il valore che viene mantenuto nel tempo sia in termini di bellezza estetica. Uno dei più classici è il bracciale che però va scelto a seconda del periodo in cui presumibilmente il bambino lo andrà a indossare. Se si vuole che il bambino lo indossi in questi primi anni di vita, allora bisognerà scegliere le dimensioni molto contenute. In caso contrario va scelto più lungo. Il bracciale è un prodotto unisex ma c’è la possibilità di scegliere gioielli e regali classici che fanno della raffinatezza il proprio tratto caratteristico con relativo riferimento al sesso.

In caso di una bambina si possono valutare diverse collane magari con ciondoli (anche la croce con piccoli diamanti per impreziosire il tutto) che poi negli anni potranno essere inseriti ulteriormente. Lo stesso vale anche con i bracciali. Gli orecchini sono un’altra tipologia di articolo che va per la maggiore. Ce ne sono di diverse forme, magari anche con delle piccole perle per garantire charme ed eleganza al proprio look in qualsiasi momento. Poi ci sono le spille, anche queste disponibili in tante varianti di forme e dimensioni. Questi sono degli articoli che rappresentano un grande classico e che saranno sempre utilizzati al di là delle tendenze della moda.